A Serrungarina tanti appuntamenti per le feste natalizie

Serrungarina Panorama NevePer Serrungarina (Provincia di Pesaro e Urbino) è ormai una tradizione consolidata la proposta di un ricchissimo programma di iniziative natalizie realizzate con il coinvolgimento di tante associazioni ed istituzioni del territorio.

Gli appuntamenti prendono il via sabato 15 dicembre 2012 e prevedono tante idee tutte diverse ed interessanti: dalla tradizionale tombola alle feste danzanti, dai concerti agli spettacoli teatrali, dalla ginnastica artistica al brindisi di Natale con vin brulé e castagne.

Non manca il Cenone di San Silvestro, come sempre organizzato negli accoglienti spazi del Bocciodromo Comunale, dove si potrà salutare l’arrivo del 2013 con allegria e serenità. Si termina il 6 gennaio con un recital per la festa della Befana.

Serata speciale domenica 23 dicembre: il “Concerto di Natale” dei ragazzi delle classi IV e V della Scuola di Tavernelle avrà come ospite Valentina Baldelli, la giovanissima cantante ormai nota a livello nazionale dopo il grande successo riscosso a “Ti lascio una canzone”, il talent show della RAI condotto da Antonella Clerici.

Domenica 23 dicembre prenderà il via, nella sala antistante il Presepe a Serrungarina, la mostra fotografica dedicata alla grande nevicata del febbraio 2012 con immagini realizzate da Michele Campanelli, Margherita Scatassi, Arnaldo Cipriotti.

Da non perdere il fantastico presepe meccanizzato di Serrungarina, che aprirà il 24 dicembre. Il meraviglioso lavoro dei fratelli Valentini, ospitato in una sala nel cuore del borgo, richiama ogni anno migliaia di visitatori da tutta la regione per ammirare le perfette ricostruzioni ed i geniali meccanismi che lo animano. Resterà aperto fino a Pasqua.

Come sempre le iniziative natalizie del Comune di Serrungarina sono momenti che riescono a coinvolgere l’intera comunità, sia nella partecipazione che nell’organizzazione, creando un clima festoso e cordiale che non mancherà di appassionare tutti i visitatori.

Informazioni: Tel. 0721 896129 – www.comune.serrungarina.ps.it

Seguendo la Cometa 2012 Montemaggiore al Metauro

“Seguendo la Cometa” Un mercatino di Natale pieno di sorprese a Montemaggiore al Metauro

Seguendo la Cometa 2012 Montemaggiore al Metauro“Seguendo la Cometa” è il nome del tradizionale ed apprezzato mercatino di Natale organizzato nell’affascinenante centro storico di Montemaggiore al Metauro (PU). L’evento, giunto alla 15a edizione, può vantarsi di essere stato uno dei primi questo genere nella valle del Metauro ed in tutta la Provincia di Pesaro e Urbino. In programma tre giornate da non perdere il 2, 8 e 9 dicembre 2012, dal mattino a sera.

L’idea nasce nel 1998 quando gli amministratori del Comune pensarono ad una nuova iniziativa per valorizzare il grande presepe meccanizzato, realizzato dal parroco di allora, e allo stesso tempo per far conoscere il centro storico del paese. Oggi l’organizzazione è affidata alla Pro Loco per rendere più funzionale la gestione della festa.

Il mercatino presenta espositori da tutta la Regione e Montemaggiore è diventato una tappa da non mancare per migliaia di persone in cerca di idee originali per un regalo natalizio. Un successo che nasce anche dalla collaborazione con associazioni, gruppi giovanili e scuole che animano il paese ed allestiscono le scenografie.

Particolarmente curato il programma delle tre giornate: luci e proiezioni artistiche e tanti espositori con oggetti d’arte, collezionismo, curiosità, artigianato tipico e enogastronomia. Possibilità di visitare il “Museo storico del fiume Metauro” e il tradizionale “Presepe artistico” parrocchiale.

Previste anche suggestive animazioni itineranti. Riconfermata la preziosa collaborazione con l’istituto alberghiero di Piobbico con prelibate degustazioni di cioccolato. Presenti per il secondo anno i polentari di Piobbico. La Pro Loco curerà la gestione di quattro stand: castagne e vin brulè, cioccolata e biscotti, una taverna aperta a pranzo e cena, uno stand per la ristorazione veloce con piadina, pizza e stuzzicherie . Per facilitare l’accesso dei visitatorial paese sarà attivo un servizio di navette gratuite da Fiordipiano, Villanova e via Piagge.

Montemaggiore attende il pubblico con l’atmosfera unica di un antico borgo sfavillante di luci e pieno di animazioni per grandi e piccini.

“Sensazioni ed emozioni animano un’atmosfera particolare, resa ancor più intensa dalle scenografie del luogo. Tutto avviene lungo un percorso che porta a conoscere la bellezza del centro storico, immersi in un paesaggio invernale reso etereo grazie allo sfavillio delle luci, alle animazioni per grandi e piccini. Brevi e piacevoli soste per scaldarsi, riposarsi, incontrarsi, scambiarsi gli auguri, accompagnati da musici itineranti, gruppi folcloristici e animazioni che trasformeranno il centro storico in un vivace palcoscenico.”

—————————————

Informazioni
Pro Loco Montemaggiore al Metauro tel. 0721 895570 – 333 4785340
e mail: info@prolocomontemaggiorepu.it
http://montemaggioreturismo.wordpress.com

BiblioS - Biblioteca Sant'Ippolito

Parte la programmazione autunnale delle iniziative alla BiblioS – Biblioteca di Sant’Ippolito

BiblioS - Biblioteca Sant'IppolitoÈ iniziata con la presentazione di un libro, “Il sentiero dei mirtilli” di Luigi Minardi, la programmazione delle iniziative organizzate alla BiblioS, la Biblioteca Comunale di Sant’Ippolito per l’autunno 2012.

In calendario una serie di appuntamenti diversificati, con proposte diversificate pensate per un pubblico di tutte le età, con l’obiettivo di fare della biblioteca uno spazio attivo e stimolante per tutta la comunità santippolitese e non solo.

La rassegna “Film in biblioteca” sarà incentrata sul tema dell’integrazione con una selezione di lavori di registi italiani e stranieri che hanno messo in scena l’incontro o il conflitto fra le culture, narrandone le tensioni, le opportunità e le vicende umane. Si parte venerdì 19 con uno dei film più visti dell’ultima stagione: “Quasi Amici” di Olivier Nackache ed Eric Toledano.

Gli appuntamenti dedicati alle presentazioni di libri saranno vedranno l’intervento degli autori che potranno offrire spunti originali per la conoscenza delle loro opere. In questa prima serie di incontri saranno ospiti alcuni autori locali, con un itinerario che va dalla narrativa al romanzo illustrato. Prossimo appuntamento con i giovani fumettisti Michele Petrucci e Davide Garota che presenteranno loro ultimi lavori.

Alla BiblioS le domeniche saranno da favola con incontri-laboratorio per i bambini ed i genitori che, guidati da operatori professionali, potranno vivere il mondo delle fiabe e approfondirne la conoscenza anche dal punto di vista narrativo e pedagogico.

In programma anche due appuntamenti del progetto provinciale “Nati per leggere”, durante i quali i più piccini potranno assistere a letture animate di libri divertenti e di storie paurose, e non solo.

Dal 22 ottobre verranno esposte negli spazi della Biblioteca le interessanti tavole originali tratte dalle graphic novel di Michele Petrucci e Davide Garota.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito.

—————————————————————

Biblioteca Comunale di Sant’Ippolito
Viale Leopardi – 61040, Sant’Ippolito (PU)
Tel. 0721/728504 – 0721/728144 – e-mail: biblioteca@comune.santippolito.pu.it
Orario: martedi e giovedi dalle 16.00 alle 19.00 – sabato dalle 9.00 alle 12.00

Fiori e Sapori 2012

“Fiori e Sapori” 2012: l’autunno si apre con gusto e colore

Fiori e Sapori 2012Domenica 7 ottobre 2012, a partire dalle 10.30, a Villanova di Montemaggiore al Metauro, la centralissima Piazza del Popolo ospita la sesta edizione di “Fiori e Sapori”, tradizionale ed apprezzata mostra mercato dei fiori e dei prodotti locali. Un’iniziativa che si è molto sviluppata nel corso degli anni grazie all’impegno e all’investimento dell’Amministrazione Comunale. “Fiori e Sapori” promuove e valorizza sia i fiori (tra cui il crisantemo produzione tipica locale) che le specialità enogastronomiche del territorio. Oltre alla mostra mercato sono in programma numerose iniziative collaterali che in questa edizione puntano ad attrarre anche il pubblico giovane.

Una giornata da trascorrere in tranquillità che prende il via nella mattinata con l’apertura degli stand dei floricoltori e della Pro Loco con gustose specialità fin dall’ora di pranzo. Nel primo pomeriggio apertura dello spazio “Fiorilandia” con laboratori creativi e ludici per bambini, che potranno anche divertirsi con i burattini dell’Associazione “Favolare”. Più avanti nel pomeriggio esibizione di free style e open bar con sfiziosi cocktails, birra e stuzzicherie. La serata si chiude con il concerto degli “Acustika”, band locale con un repertorio di grandi successi in versione unplugged.

L’evento è organizzato dal Comune di Montemaggiore, in collaborazione con la Pro Loco, l’Istituto Comprensivo “Leopardi” di Saltara, le associazioni Sconfini e A.G.I.L e l’Istituto Alberghiero di Piobbico. Patrocinio e contributo della Provincia di Pesaro e Urbino.

Informazioni
Pro Loco Montemaggiore al Metauro tel. 0721 895570 – 333 4785340
e mail: info@prolocomontemaggiorepu.it
http://montemaggioreturismo.wordpress.com

Arte a Serrungarina

Serrungarina: l’arte nel borgo antico

TerzaArte a Serrungarina edizione per “Arte a Serrungarina”,  appuntamento artistico organizzato n occasione della “Festa della Pera Angelica”. L’evento è nato per promuovere il territorio di Serrungarina (in Provincia di Pesaro e Urbino) attraverso l’incontro tra artisti e appassionati di arte contemporanea con l’obiettivo di valorizzare le peculiarità del territorio ed accrescere la qualità generale della vita.

Per il 2012 è stata organizzata una residenza creativa con alcuni artisti che operano in diversi campi espressivi.

Il noto scultore faentino Guido Mariani, ha dato vita ad un laboratorio didattico intitolato “Mani in argilla” condotto insieme all’artista Marta Palmieri e ad Alice Lombardelli, specialista nella comunicazione infantile. Il laboratorio si è tenuto presso la Parrocchia di Tavernelle (Serrungarina) tra la fine di luglio e l’inizio di agosto, coinvolgendo ragazzi delle scuole elementari e medie che hanno appreso le basi dell’arte plastica e hanno realizzato opere con significati riferiti al prodotto locale, visto come “Volume e Colore”. I manufatti cotti nei forni dei Vasai di Vergineto (Barchi) saranno presentati alla “Festa della Pera angelica” di Serrungarina l’1 e il 2 settembre. In questa occasione saranno in mostra anche gli acquerelli realizzati dalla scuola di Franco Fiorucci che rimarranno esposti fino alla fine di settembre.

Franco Fiorucci, uno dei maestri italiani ed europei dell’acquarello, che conduce una scuola dedicata a questa tecnica pittorica, esporrà le opere delle sue allieve dal Titolo “La natura delle forme. Dalla collina al mare…”. E’ stata realizzata anche una documentazione fotografica dei laboratori da utilizzare per una successiva mostra o per una pubblicazione.

Negli anni scorsi erano state organizzate mostre di pittura, fotografiche e diversi laboratori didattici. L’insieme di queste esperienze artistiche ha ricevuto riscontri positivi, contribuendo ad arricchire l’offerta della manifestazione dedicata alla Pera Angelica e a richiamare a Serrungarina visitatori attenti alle proposte culturali e sensibili all’arte.

“Arte a Serrungarina” si terrà negli spazi della Sala del Presepe (Via delle Mura), nel cuore del centro storico, sarà inaugurata Sabato 1 settembre 2012 alle 18.00 e rimarrà aperta fino al 30 settembre 2012. Gli orari di apertura sono: 1 e 2 settembre, dalle 18.00 alle 24.00; dal 3 al 30 settembre, dalle 16.00 alle 20.00.

L’organizzazione è del Comune di Serrungarina in collaborazione con la Pro Loco, patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino – Assessorato alla Cultura.

Informazioni: Tel. 0721 896129 – www.comune.serrungarina.ps.it